Psicoterapia di Coppia Roma

Da cosa si parte e su cosa si fonda la psicoterapia di coppia

Nella relazione tra i due partner esiste uno spazio.

Questo spazio è sacro per la relazione.

Consciamente ed inconsciamente tutte le volte che ci arrabbiamo inquiniamo, saturiamo l’aria con le critiche, il disprezzo o il rifiuto a parlare.

Quando ciò accade, sperimentiamo disagio nello stare insieme e inizieremo ad evitarlo, così lentamente giorno dopo giorno, amore ed intimità svaniranno.

Per ripristinare lo spazio relazionale, restituirgli una dimensione di desiderio, occorre consapevolezza ed impegno. Riscoprirsi per ritrovarsi.

Relazione e Comunicazione

È importante comprendere che la relazione è quello spazio tra di voi. Può aiutarci pensare alla relazione con una metafora.

Pensiamo ad un ponte che vi collega.

Per imparare a conoscere e comprendere l’altro è necessario superare quel ponte, essere presenti alle parole e al loro significato. Bisogna riuscire a lasciarsi alle spalle giudizi e critiche. Ogni volta che accadrà o sentiremo qualcosa che non condividiamo, avremo la tentazione di correre sul nostro lato del ponte per discutere o tentare di correggere ciò che non ci piace. Questo atteggiamento potrebbe darci un immediato senso di giustizia ma non ci permetterà né di comprendere né di avvicinarci all’altro.

In un lavoro di psicoterapia di coppia si impara ad andare da una parte all’altra del ponte, passeggiando nei luoghi più profondi con rispetto e cura.

In questo modo la comunicazione sarà più sicura, sensibile e profonda.

Antonella Russo - MioDottore.it